Iseldo ancestrale col fondo
0.0/5 rating (0 votes)

Iseldo ancestrale col fondo
Descrizione
L’Iseldo Ancestrale viene prodotto da uve di Garganega e Durella, le quali vengono raccolte e pigiate delicatamente. Il vino base ottenuto viene lasciato riposare e maturare fino alla settimana Santa dell’anno successivo. Durante la luna di Pasqua viene imbottigliato a mano come faceva Iseldo (nonno del produttore) ben 40anni prima e chiuso con il tappo a corona. Il metodo ancestrale sfrutta il leggero residuo zuccherino della prima fermentazione per sviluppare una leggera pressione in bottiglia. Dopo qualche mese di affinamento è possibile degustare questo vino col fondo. Il colore è di un bel giallo paglierino. Il perlage è persistente e abbastanza fine. Al naso la nota fruttata è quella che spicca di più su tutto e conferisce al vino una piacevolezza unica nel suo genere. Infine, anche il sentore di crosta di pane fa capolino e stuzzica il naso.

Dettagli

  • Quantità: 0,75l
  • Prezzo Ivato €: 10,25
  • Codice: G13533

Produttore

Vini Maule

Acquista

scopri come

Leave a comment

You are commenting as guest.